Apre a Roma il tempio mormone hi-tech: «Così cerchiamo nuovi fedeli» – Ilmessaggero.it

 

Il profilo delle due guglie titaniche che fendono il cielo con l’angelo dorato, si vede subito, arrivando dal raccordo anulare. Il centro commerciale Porta di Roma è solo al di là della strada, ma sembra un bonsai rispetto al nuovo centro di culto dei mormoni di Roma. Sei ettari di complesso monumentale in zona Bufalotta, tra il tempio hi-tech, il visitor center, un edificio polifunzionale, una biblioteca e foresteria, articolati intorno ad una piazza concepita come un Foro Romano in marmo e travertino, solcata da giochi d’acqua, e aree verdi con ulivi secolari. Eccola la nuova Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi giorni, il primo tempio dei mormoni in Italia e il più grande d’Europa come estensione (il dodicesimo in terra europea e il 162esimo in tutto il mondo).
Una magnificenza che sembra direttamente proporzionata ad una politica di proselitismo. Il tempio colossale, d’altronde, vuole essere la risposta ai cinquemila fedeli mormoni romani, dei circa ventiseimila diffusi in tutta Italia. E rivela grandi ambizioni di poter allargare la cerchia di adepti. «La chiesa sta crescendo e questo nuovo tempio potrà essere un fattore determinante per spingere le persone a scoprire questa chiesa», commenta Massimo De Feo, anziano delle autorità. «Ma non vogliamo che la gente lo percepisca come un terreno di caccia, piuttosto come un luogo da conoscere e godere», spiega l’anziano David A. Bednar.

L’articolo completo: https://www.ilmessaggero.it/video/roma/tempio_roma_bufalotta-4232190.html

No Comments

Post A Comment